Monte Misma Maria ausiliatrice
Un deserto  sul Misma
Da una locuzione interiore di Roberto Longhi TI RICORDI CHE DIO ESISTE? FERMATI E MEDITA... Uomo,   se   non   vuoi   essere   distrutto   insieme   ai   tuoi   figli,   renditi   conto   che   devi   cambiare,   non   puoi   continuare   così, rinnegando   e   disprezzando   la   tua   paternità,   la   tua   origine,   Dio.   Se   sei   convinto   che   egli   esiste,   come   puoi   vivere   senza     rispettare   la   Sua   legge?      Tu   uomo   sei   diventato   talmente   presuntuoso,   ipocrita   ed   arrogante   da   non   renderti   conto   del tuo   nulla,   apri   gli   occhi,      FERMATI   E   MEDITA!    Ciò   che   vedi   attorno   a   te   :   la   natura   con   tutta   la   sua   bellezza   e perfezione,   fatta   a   misura   d'uomo   (l'illustrazione      sarebbe   infinita),   creata   su   un   pianeta   sospeso   nell'Universo   (la   Terra), con   il   sole,   la   luna,   e   le   stelle   a   contornare      questa   meraviglia.   Come   puoi   dubitare   di   ciò   che   vedi?   Credi   forse   che questa   sbalorditiva      perfezione   sia   frutto   del      caso?   (prendi   pure   le   teorie   o   immaginazioni   che   conosci   e   non   avrai risposte   certe).      Riconosci   uomo   stolto   di   avere   tanto   sbagliato,   sradica   la   tua   superbia   perché   da   essa   hanno   origine tanti   tuoi   errori.      Se   tu   dimostrerai   che   sai   creare   un   solo   filo   d'erba   senza   l'ausilio   del   seme   (che   esiste   già   dalla creazione   del   mondo),      il   mondo   intero   si   inchinerà   a   te,   ma   se   non   lo   dimostrerai   allora   inginocchiati   e   vergognati   della tua   superbia   e      riconosci   nel   DIO   CREATORE   il   Signore   ONNIPOTENTE   dal   quale   tu   provieni   e   dal   quale   proviene   tutta   la verità   che   Lui      ti   ha   rivelato   e......AMALO!   Smettila   di   pensare   e   di   illuderti   di   avere   sempre   ragione,   Dio   ci   chiede   di essere   giusti         davanti   alla   Sua   legge,   non   di   avere   ragione   (rifletti   e   capirai).      Incomincia   subito   ad   essere   suo   servo, rivela   con   la   tua   vita   ciò   che   Dio   ha   rivelato   a   te   e   che   il   mondo   sembra   aver         DIMENTICATO!!!      Sostieni   e   difendi   la CHIESA   dimora   del   Signore,   essa   è   pura   e   Santa   (da   sempre),   non   lasciarti   attrarre   da   coloro   che      l'accusano   di   difetti vari,   ricordati   che   la   Chiesa   intesa   come   dimora   del   Signore,   sarà   sempre   Santa   e   Giusta,   non      addebitare   difetti   ed errori   umani   alla   Chiesa   del   Signore   come   se   a   sbagliare   fosse   Dio   in   persona.      Ricordati   che      qualsiasi   difetto   o   errore che   è   stato   commesso   ha   origini   umane,   nessun   uomo   sulla   terra   deve   sentirsi   perfetto   (chi   è      senza   peccato   scagli   la prima   pietra),   perché   l'unico   uomo   sulla   terra   che   ha   il   dono   dell'infallibilità   è   il   santo   Padre:   il   Papa.   Uniamoci   allora   in nome   del   Battesimo   che   abbiamo   ed   impegniamoci   ad   essere   quei   buoni   esempi   che   la   nostra   Chiesa         abbisogna,   così pure   la   nostra   casa,   il   nostro   lavoro   e   la   società.   Non   dire   ad   altri   ciò   che   devono   fare,   ma   fallo   tu!   Se      vuoi   essere   utile agli   altri,   devi   essere   giusto   davanti   al   cospetto   di   Dio,   se   vuoi   sostenere   una   persona   debole   devi      essere   forte   tu!   Non vergognarti   di   esserti   perso   nelle   teoriche   vie   melmose   del   mondo,   alza   gli   occhi   al   cielo   e   tendi   le      tue   mani,   tua MADRE,   l'AUSILIATRICE   del   Popolo   CRISTIANO   dolcemente   le   afferrerà   e   ti   guiderà   alla   fonte   Santa   del      Signore   dove   si attinge Gioia, Pace, Felicità e inizierà per te una nuova e meravigliosa VITA!  
© Un deserto sul Misma - Silenzio, preghiera, meditazione, abbandono….
Monte Misma - Oasi della Pace - via Spersiglio 25 Pradalunga (Bergamo)
stampa la pagina
Un deserto   sul Misma
Maria Ausiliatrice del monte Misma
© Un deserto sul Misma - Silenzio, preghiera, meditazione, abbandono….
Da     una     locuzione     interiore     di     Roberto Longhi TI RICORDI CHE DIO ESISTE? FERMATI E MEDITA... Uomo,   se   non   vuoi   essere   distrutto   insieme   ai tuoi   figli,   renditi   conto   che   devi   cambiare,   non puoi   continuare   così,   rinnegando   e   disprezzando la    tua    paternità,    la    tua    origine,    Dio.    Se    sei convinto   che   egli   esiste,   come   puoi   vivere   senza     rispettare   la   Sua   legge?      Tu   uomo   sei   diventato talmente   presuntuoso,   ipocrita   ed   arrogante   da non   renderti   conto   del   tuo   nulla,   apri   gli   occhi,     FERMATI   E   MEDITA!    Ciò   che   vedi   attorno   a   te   : la   natura   con   tutta   la   sua   bellezza   e   perfezione, fatta   a   misura   d'uomo   (l'illustrazione      sarebbe infinita),      creata      su      un      pianeta      sospeso nell'Universo   (la   Terra),   con   il   sole,   la   luna,   e   le stelle    a    contornare        questa    meraviglia.    Come puoi   dubitare   di   ciò   che   vedi?   Credi   forse   che questa    sbalorditiva        perfezione    sia    frutto    del      caso?   (prendi   pure   le   teorie   o   immaginazioni   che conosci   e   non   avrai   risposte   certe).      Riconosci uomo   stolto   di   avere   tanto   sbagliato,   sradica   la tua   superbia   perché   da   essa   hanno   origine   tanti tuoi   errori.      Se   tu   dimostrerai   che   sai   creare   un solo    filo    d'erba    senza    l'ausilio    del    seme    (che esiste   già   dalla   creazione   del   mondo),      il   mondo intero   si   inchinerà   a   te,   ma   se   non   lo   dimostrerai allora     inginocchiati     e     vergognati     della     tua superbia    e        riconosci    nel    DIO    CREATORE    il Signore   ONNIPOTENTE   dal   quale   tu   provieni   e   dal quale    proviene    tutta    la    verità    che    Lui        ti    ha rivelato   e......AMALO!   Smettila   di   pensare   e   di illuderti   di   avere   sempre   ragione,   Dio   ci   chiede   di essere   giusti         davanti   alla   Sua   legge,   non   di avere    ragione    (rifletti    e    capirai).        Incomincia subito   ad   essere   suo   servo,   rivela   con   la   tua   vita ciò    che    Dio    ha    rivelato    a    te    e    che    il    mondo sembra   aver         DIMENTICATO!!!      Sostieni   e   difendi la   CHIESA   dimora   del   Signore,   essa   è   pura   e Santa    (da    sempre),    non    lasciarti    attrarre    da coloro   che      l'accusano   di   difetti   vari,   ricordati   che la   Chiesa   intesa   come   dimora   del   Signore,   sarà sempre   Santa   e   Giusta,   non      addebitare   difetti   ed errori   umani   alla   Chiesa   del   Signore   come   se   a sbagliare   fosse   Dio   in   persona.      Ricordati   che     qualsiasi   difetto   o   errore   che   è   stato   commesso ha   origini   umane,   nessun   uomo   sulla   terra   deve sentirsi   perfetto   (chi   è      senza   peccato   scagli   la prima   pietra),   perché   l'unico   uomo   sulla   terra   che ha    il    dono    dell'infallibilità    è    il    santo    Padre:    il Papa.   Uniamoci   allora   in   nome   del   Battesimo   che abbiamo   ed   impegniamoci   ad   essere   quei   buoni esempi   che   la   nostra   Chiesa         abbisogna,   così pure   la   nostra   casa,   il   nostro   lavoro   e   la   società. Non   dire   ad   altri   ciò   che   devono   fare,   ma   fallo   tu! Se      vuoi   essere   utile   agli   altri,   devi   essere   giusto davanti   al   cospetto   di   Dio,   se   vuoi   sostenere   una persona    debole    devi        essere    forte    tu!    Non vergognarti    di    esserti    perso    nelle    teoriche    vie melmose   del   mondo,   alza   gli   occhi   al   cielo   e   tendi le        tue    mani,    tua    MADRE,    l'AUSILIATRICE    del Popolo   CRISTIANO   dolcemente   le   afferrerà   e   ti guiderà   alla   fonte   Santa   del      Signore   dove   si attinge   Gioia,   Pace,   Felicità   e   inizierà   per   te   una nuova e meravigliosa VITA!  
versione mobile